Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità tecniche. Chiudendo il banner, scorrendo la pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Per saperne di piu'

Approvo

SOLUZIONI

Progettazione e Realizzazione
di Prodotti e Servizi Informatici

ASSISTENZA

Oltre a vendere computer  . . .
Noi li facciamo funzionare   !

Team

Esperienza, Professionalità
e Competenza

Tecnologie

Il bello di lavorare nel Settore IT è che non si smette mai di imparare e possiamo perciò sfruttare lo stupore e l’entusiasmo di sperimentare sempre strade nuove.

Gli Esami non finiscono mai” è il titolo di un celeberrimo lavoro teatrale scritto e interpretato dal grandissimo Eduardo de Filippo; in realtà è anche diventato un modo di dire piuttosto comune e che viene spesso utilizzato in un’accezione molto diversa dai vari significati, che si ritrovano nell’amara commedia di Eduardo; in ogni caso, per noi informatici, è una buona sintesi del fatto che non si può mai dormire sugli allori, non possiamo mai dire di saperne abbastanza.

Le continue innovazioni tecnologiche che caratterizzano il mondo dell’Informatica sono, per taluni, fonti di stress (gli psicologi chiamano questa patologia Misoneismo); a noi invece piace guardare questo mondo in continua evoluzione come una sorta di giocattolo che si rinnova in maniera ricorrente, sì perché anche nell’Informatica ci sono mode, tendenze e scuole di pensiero che guidano ed influenzano le scelte di mercato; e qui possiamo invece citare Edoardo Bennato (Venderò): “… ti fanno fuori dal gioco se non hai niente da offrire al mercato”.

Scherzi a parte, il continuo rinnovamento delle Tecnologie Informatiche è lo stimolo più importante che rinnova la passione del nostro lavoro; è la curiosità di sperimentare nuove strade che possono aprire nuovi orizzonti mentali; è lo stupore che ti sorprende tutte le volte che ci si ritrova a scoprire una soluzione mai sperimentata prima.

Ron (Al Centro della Musica) “... volare nella musica che ancora nessuno ha mai suonato.”